DATTILOSCOPIA FORENSE

Il laboratorio di dattiloscopia forense è attrezzato per l’esaltazione di frammenti d’impronte papillari latenti su supporti di diversa natura.

Sono utilizzate tecniche di esaltazione con polveri cromatiche, magnetiche, fluorescenti; mediante esposizione a vapori cianacrilici, DFO, Ninidrina e rafforzatori coloranti e fluorescenti.

Si realizzano Perizie e consulenze tecniche in ambito dattiloscopico per la valutazione dell’ attribuibilità di frammenti d’impronte rilevati in sede di indagini; preliminarmente a tale attività si realizza uno studio di fattibilità basato sulla documentazione a cui segue l’eventuale relazione tecnica conclusiva.

  • dattiloscopia-6
  • dattiloscopia-4
  • dattiloscopia-0
  • dattiloscopia-impronte-pistol-a